• Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Gocta Falls
    Gocta Falls Bongarà | Perù :: ph. Nitu Moreno
  • Volarja Canyon
    Volarja Canyon Tolmin | Slovenia :: ph. Michele Zanin
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Torrente Casenda
    Torrente Casenda Sondrio | Italia :: ph. Mirco Rossi
  • Val Bianca
    Val Bianca Domodossola | Italia :: ph. Paolo Giannelli
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Ogliana Quarata
    Ogliana Quarata Verbania | Italia :: ph. Guido Armaroli
  • Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Valle Usella
    Valle Usella Verbania | Italia :: ph. Roberto Schenone
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
  • Ha Canyon
    Ha Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Rio Sarcerei
    Rio Sarcerei Nuoro | Italia :: ph. Emanuele Nurra
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning

CAMPO BASE Onlus

Campo Base

Associazione Onlus

 

Isernia

OGGETTO: Relazione Clean Up the World – puliamo il Callora.

 

“Campo Base Onlus” di Isernia è un’Associazione non lucrativa impegnata da anni nella tutela e nella valorizzazione dell’ambiente, in particolare quello della montagna molisana.

 

Già distintasi per altre iniziative in passato, spicca su tutte, quella del 2005, “Molise – Himalaya 2005”. La 1° Spedizione Alpinistico-Umanitaria  che ha suscitato grande clamore e lusinghieri risultati, tra cui la consegna di un assegno di 7.000 euro al reparto di oncologia dell’Ospedale Pediatrico Kanti Children Hospital di Kathmandu

 

Affiliata all’ Associazione Italiana Canyoning, ne condivide appieno gli obiettivi, miranti alla divulgazione del torrentismo nonché alla assoluta tutela dei canyon e dei relativi corsi d’acqua, disseminati su tutto il territorio nazionale.

 

Nell’ottica di tale filosofia, ha ritenuto valida la realizzazione del progetto denominato “Clean up the world”. Un’operazione che ha coinvolto il personale di Campo Base onlus nella pulizia di uno dei torrenti più belli della Provincia di Isernia, il Callora, nel suo ramo destro, situato nel comune di Roccamandolfi ai piedi del massiccio del Matese.

 

Domenica 13 u.s. si è iniziato a lavorare di buon ora.

 

Alle 7.00 una squadra di volontari di Campo Base onlus è scesa nella forra per iniziare le operazioni, terminate alle ore 13.00 con il recupero dei numerosi sacchi di immondizia e di resti di alcuni elettrodomestici.

 

Qui è stato recuperato di tutto.

 

Nel fondo delle profonde vasche, è stato rinvenuto materiale di ogni tipo. Il rifiuto “moderno” per antonomasia è stato indegnamente rappresentato dalla plastica. Non sono mancati ferrame di ogni genere, componenti di elettrodomestici, tessuti, gomme d’auto e quant’altro.

 

Alcune biciclette, pezzi meccanici e lattine di olii esausti, residui di materiale da costruzione, carcasse di animali, hanno completato l’assortimento di ciò che l’uomo, con la sua eterna irresponsabilità, ha saputo donare alla natura; in totale sono stati recuperati circa 65 kg di rifiuti di ogni genere.



A valle i protagonisti della giornata, con manovre di corda hanno issato fin al livello stradale, i pesanti sacchi riempiti lungo il tragitto.

La popolazione entusiasta li ha accolti  insieme alle autorità presenti  e alla stampa. Ha patrocinato l’iniziativa il Comune di Roccamandolfi che, con uno slancio di vera collaborazione e sensibilità verso la problematica affrontata, ha inviato proprio personale e mezzi per poter caricare e adeguatamente smaltire i rifiuti recuperati .

Piena soddisfazione è stata espressa dal Vice Sindaco del paese e dal Presidente di Campo Base onlus, Antonio Cardillo il quale, ringraziando l’AIC, il Comune di Roccamandolfi, tutti i partecipanti alla delicata operazione, ha dato appuntamento alla prossima bonifica.

Già altre Amministrazioni si sono preoccupate di contattare Campo Base onlus, intravedendo nell’iniziativa, una irripetibile occasione per offrire un giusto esempio alle generazioni future nonché la concreta possibilità di riportare all’integrità paesaggistica i propri territori.

Nei giorni successivi, i quotidiani e le televisioni locali hanno dato ampio risalto all’iniziativa, apprezzandone lo spirito e gli obbiettivi, si sono complimentati anche esponenti del mondo politico provinciale e regionale appoggiando appieno la manifestazione. Si sono, crediamo, create le basi per un dialogo proficuo con le istituzioni locali per sensibilizzare la popolazione verso le tematiche ambientali, nonché per far conoscere lo spirito che accompagna noi tutti torrentisti nella pratica di quest’attività.

 La speranza nella nascita di un nuovo comportamento  civico, a fine operazioni, aleggiava nell’animo dei presenti. Una nuova sensibilità che miri a porre rimedio a quel fenomeno di inciviltà che ancora oggi attanaglia la mente di alcuni e mette a repentaglio l’esistenza di tutti.
 
Isernia, 16 settembre 2009

 



Category: Pulizie effettuate

Carrello - Cart

 x 
Cart empty

In casa nostra

  • Preghiera per tutti
    È un momento orribile questo, siamo di nuovo a piangere persone e a fare elenchi che nessuno vorrebbe dover fare. Si stanno dicendo tante cose in questo momento, purtroppo non tutte esatte, facendo confusione...
    Leggi tutto...
  • il nuovo direttivo AIC
    Da qualche settimana il direttivo neo eletto ha iniziato a lavorare, tra le prime cose ha formalizzato, non senza qualche difficoltà, le cariche istituzionali:
    Presidente: Luca Dallari Vice...
    Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8