• Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Portela Canyon
    Portela Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Rio Margherita
    Rio Margherita Bolzano | Margherita :: ph. Erwin Kob
  • Ogliana Quarata
    Ogliana Quarata Verbania | Italia :: ph. Guido Armaroli
  • Lodrino inferiore
    Lodrino inferiore Ticino | Svizzera :: ph. Roberto Schenone
  • Ha Canyon
    Ha Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Clue d'Amen
    Clue d'Amen Alpes-Maritimes | Francia :: ph. Manuela Esposito
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Bras Rouge
    Bras Rouge Ile de la Réunion :: ph. Federico Maggiani
  • Volarja Canyon
    Volarja Canyon Tolmin | Slovenia :: ph. Michele Zanin
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Valle Usella
    Valle Usella Verbania | Italia :: ph. Roberto Schenone
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning
Catasto AIC NU006
Comune Urzulei - Dorgali
Quote Ingresso 750 m
Uscita 350 m
Dislivello 400 m
Sviluppo 600 m
Tempi Navetta 40 km
Avvicinamento 15 min
Progressione 6 h
Ritorno 1H45 min
Interesse Internazionale
Difficoltà v3 a2 IV
Numero calate 610
Corde consigliate 2 da 20 m
Periodo Tutto l'anno
Vie d'uscita A metà del percorso.
Materiali Muta.
Cartografia igm 517 IV Funtana Bona e 517 I Genna Silana
Coord. punto d'accesso al greto 40°08'58''N 9°28'36''E
Coord. punto d'abbandono del greto 40°11'07''N 9°30'08''E


Presentazione generale

Percorso "storico" uno dei primi canyon ad essere esplorato in Italia (1967) agli albori del torrentismo. Ambiente sicuramente eccezzionale, il più profondo canyon europeo: camminare in mezzo alle pareti alte più di 600mt., attraversare la grotta del lago sifone, sedersi nell'anfiteatro di Sa Giuntura....non ha prezzo.

Accesso a valle

Dall'abitato di Dorgali seguiamo i cartelli per il rifugio Gorroppu, in circa 10km arrivaimo al ponte di Sa Barva dove si lascia l'auto a valle.

Accesso a monte

Si lascia la ss.125 al km 177,400 in località Genna Cruxi e si imbocca una deviazione asfaltata e poi sterrata, la si segue per 10km fino ad arrivare agli ovili di Campos Bargios, qui si prende il bivio a sx fin ad arrivare ad una radura di fronte ad un cancello sepre aperto dove si lascia l'auto.

Avvicinamento

Attraversato il cancello si segue l'evidente sentiero che in 15 minuti porta all'ansa ad "U"

Descrizione

La prima parte del percorso (1h30') è secca, si percorre la gola con le pareti che via via diventano sempre più alte fino ad arrivare alla prima calata. Qui si cambia, le calate si susseguono in un ambiente spettacolare alternandosi a tantissimi laghetti. Dopo 2h30' finisce la prima parte e volendo si può risalire per raggiungiere la macchina a monte. Si prosegue incontrando prima un lago e successivamente il passaggio fantastico nella grotta del lago sifone.Dopo questo passaggio ci si può togliere la muta ed inizia il percorso ad ostacoli in mezzo al caos di massi giganteschi di Su Gorroppu. Siamo nella parte con le pareti più alte della forra, 600mt di spettacolo dove si aprono anche alcunedelle vie di arrampicata più difficili della sardegna. Dopo 6h siamo fuori dal canyon.

Rientro

Seguiamo l'evidente strada sterrata che si stacca sulla sx e che in 1h45' ci porta al ponte di Sa barva dove abbiamo lasciato l'auto

Category: Procanyon - forre

Carrello - Cart

 x 
Cart empty

In casa nostra

  • domenica a casa


    È domenica e come tutti, sono a casa.
    Tutti i miei giocattoli, biciclette, sci, imbrago e moschettoni possono aspettare, ora l’importante è attenersi alle regole, incrociare le...
    Leggi tutto...
  • Iscrizioni AIC 2020
    Le iscrizioni all'Associazione Italiana Canyoning per l'anno 2020 sono aperte Cari soci, sono aperte le iscrizioni ad AIC per il 2020.

    La quota sociale rimane invariata a 25 €...
    Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8