• Bras Rouge
    Bras Rouge Ile de la Réunion :: ph. Federico Maggiani
  • Val Bianca
    Val Bianca Domodossola | Italia :: ph. Paolo Giannelli
  • Clue d'Amen
    Clue d'Amen Alpes-Maritimes | Francia :: ph. Manuela Esposito
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Gocta Falls
    Gocta Falls Bongarà | Perù :: ph. Nitu Moreno
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Rio Margherita
    Rio Margherita Bolzano | Margherita :: ph. Erwin Kob
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Ogliana Quarata
    Ogliana Quarata Verbania | Italia :: ph. Guido Armaroli
  • Torrente Iragna
    Torrente Iragna Ticino | Svizzera :: ph. Lorenzo Cociani
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Torrente Casenda
    Torrente Casenda Sondrio | Italia :: ph. Mirco Rossi
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Ha Canyon
    Ha Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Rio Sarcerei
    Rio Sarcerei Nuoro | Italia :: ph. Emanuele Nurra
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning

È un momento orribile questo, siamo di nuovo a piangere persone e a fare elenchi che nessuno vorrebbe dover fare.

Si stanno dicendo tante cose in questo momento, purtroppo non tutte esatte, facendo confusione e traendo conclusioni che sono dettate dall’emotività.

 

È importante per noi, nonostante tutto e nonostante il lutto, spiegare e cercare di fare capire cosa facciamo e cosa non facciamo.

Riportiamo Wikipedia:

“Il torrentismo (o canyoning) è uno sport acquatico che consiste nella discesa di strette gole (o canyon o forre) percorse da piccoli corsi d'acqua, tipicamente torrenti con buona portata d'acqua.

L'ambiente in cui si svolge, comunemente detto forra, è per sua stessa natura inospitale. Un percorso di torrentismo si svolge all'interno di gole profondamente scavate nella roccia, caratterizzate in genere da forte pendenza. Gli ostacoli sono quindi costituiti da cascate, salti di roccia, scivoli, corridoi allagati, laghetti. È quindi impossibile la progressione a ritroso. L'uscita dal canyon avviene solo al suo termine o in corrispondenza di scappatoie, se presenti.

A differenza di altri sport acquatici con cui spesso viene confuso (rafting, kayak, hydrospeed, o canoismo a causa del nome inglese "canoeing") si percorre il torrente a piedi, senza l'ausilio di gommone o canoa.”

https://it.wikipedia.org/wiki/Torrentismo

 

Quello che si pratica nelle gole del Raganello non è torrentismo, è escursionismo all’interno della gola di un torrente. È improprio chiamare torrentismo, o canyoning, qualunque attività si faccia all’interno di un torrente o di un canyon, così come sarebbe improprio chiamare alpinismo una semplice camminata su per i monti.

Il torrentismo ha regole, tecniche, attrezzatura specifica e richiede conoscenza della materia, non si improvvisa.

 

Questa precisazione può forse sembrare insensibile ma non lo è, purtroppo è necessaria; quello che ancor più c’è da dire è che siamo stufi di fare la conta delle vittime, che siano torrentisti o escursionisti, autonomi o parte di gruppi commerciali… ci sono davvero troppi incidenti. Fate attenzione, non improvvisatevi, non si può fare! Per carità, basta.

 

Non ci resta che unirci al cordoglio delle famiglie e di chi era legato alle vittime e ringraziare ancora una volta il soccorso, instancabile e preziosissimo.

Category: notizie AIC
Da qualche settimana il direttivo neo eletto ha iniziato a lavorare, tra le prime cose ha formalizzato, non senza qualche difficoltà, le cariche istituzionali:
  • Presidente: Luca Dallari
  • Vice Presidente: Matteo Rivadossi
  • Segretario: Sara Floris
  • Tesoriere: Luca Bianchi

Read more...

Category: notizie AIC

L'Associazione Italiana Canyoning sopravviverà!

Abbiamo un nuovo consiglio direttivo.

Questo l'elenco degli sette consiglieri eletti:

Read more...

Category: notizie AIC

Bene, ci siamo...

Fra 10 giorni ci saranno le elezioni per il nuovo direttivo ma non ci sono candidati a sufficienza.
Salvo eventuali candidature in sede di assemblea, l'associazione a novembre chiuderà, nell'anno del suo diciottesimo compleanno.

Niente più AIC, niente più SNC, niente più corsi, incontri, relazioni con enti, niente più eventi, niente più procanyon, NIENTE PIÙ RADUNI.

È sorprendente che con quasi 2000 like, 500 soci e alcuni gruppi locali con decine di iscritti, non si raggiungano 7 candidature per portare avanti quello che si è faticosamente costruito in tutto questo tempo e che ha portato l'AIC a fare parte delle più importanti ed autorevoli associazioni di torrentismo nel mondo.

Così è però; spero tanto di essere sorpreso e smentito in assemblea e che potremo continuare a contare sull'AIC anche in futuro.

Diversamente, iniziate a pensare a chi devolvere i soldi della cassa...

Dallarik, presidente uscente

Category: notizie AIC
Cari soci,

il calendario AIC 2017 è già in ritardo e volendo, quest'anno, completare il tutto per averlo disponibile al raduno speleo di inizio novembre, vi chiediamo di inviare le vostre foto entro il 30 settembre 2016.

Read more...

Category: notizie AIC

More Articles...

  1. Parco Dolomiti Bellunesi

Page 4 of 5

Carrello - Cart

 x 
Cart empty