• Bras Rouge
    Bras Rouge Ile de la Réunion :: ph. Federico Maggiani
  • Torrente Iragna
    Torrente Iragna Ticino | Svizzera :: ph. Lorenzo Cociani
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Gocta Falls
    Gocta Falls Bongarà | Perù :: ph. Nitu Moreno
  • Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Volarja Canyon
    Volarja Canyon Tolmin | Slovenia :: ph. Michele Zanin
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Clue d'Amen
    Clue d'Amen Alpes-Maritimes | Francia :: ph. Manuela Esposito
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Val Bianca
    Val Bianca Domodossola | Italia :: ph. Paolo Giannelli
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Torrente Casenda
    Torrente Casenda Sondrio | Italia :: ph. Mirco Rossi
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Ogliana Quarata
    Ogliana Quarata Verbania | Italia :: ph. Guido Armaroli
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Lodrino inferiore
    Lodrino inferiore Ticino | Svizzera :: ph. Roberto Schenone
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning
pasquantena
Categoria: AIC

Cari soci, con l'intento di offrirvi una tutela in più e di promuovere la coesione fra i praticanti sul territorio, abbiamo ideato un metodo semplice e diretto che vi consentirà di prospettare le vostre uscite in forra come attività sociale di AIC e di godere quindi della copertura assicurativa di AICS.

Una copertura assicurativa ottenibile con una semplice email ad AIC. Inoltre a breve, vi proporremo ulteriori vantaggi che si aggiungeranno all'attuale copertura assicurativa; ne avrete presto notizie!

Qui il riepilogo delle condizioni della polizza:

Polizze 2019-2020 aggiornate al 03.06.2020.pdf
  gruppi

E' necessario ricordare però, che questo vantaggio sarà appannaggio dei soli soci AIC in regola con il pagamento della quota sociale e che sarà obbligatorio rispettare queste poche ma doverose regole:

  • l'attività sarà riconosciuta se organizzata da un gruppo ufficiale AIC o da un gruppo semplicemente costituito da almeno 4 soci AIC
  • AIC dovrà ricevere comunicazione dell'attività programmata da parte di un referente del gruppo con un preavviso minimo di 24 ore
  • la comunicazione dovrà avvenire tramite email (all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) e dovrà fornire le seguenti informazioni: data, luogo (nome della forra - ammesse 2 possibili alternative), numero dei partecipanti

In tempi brevi riceverete conferma da parte di AIC dell'avvenuta ricezione del vostro messaggio, se ciò non dovesse accadere controllate l'esattezza dell'indirizzo al quale avete inviato l'email.
Rammentiamo che l'attivazione dell'assicurazione di AICS necessità di tempi tecnici, e quindi non sarà possibile garantire la copertura assicurativa a quei soci che abbiano effettuato l'iscrizione ad AIC da meno di una settimana.
Categoria: Notizie
corona
 

Cari torrentisti,

con le misure più recenti adottate dal Governo, per il bene di tutti i cittadini, la vita di ognuno di noi si è complicata ancora un po’ di più.

Tutti noi amiamo frequentare la montagna e i canyon ma è chiaro che, in questo momento, dobbiamo adeguare le nostre abitudini a esigenze non individuali; le forre sono lì da milioni di anni e lì resteranno per ancora un bel pezzo, sicuramente più della durata di un virus.

L’AIC, intesa come associazione di persone che condividono gli stessi valori e interessi, chiede quindi a tutti i torrentisti, non solo ai propri soci, di adottare comportamenti responsabili, di attenersi alle disposizione del Governo e di astenersi, finché sarà necessario, dal praticare l’attività che ci distingue e ci unisce.

Dentro a un torrente sappiamo gestire lo stress e affrontare situazioni critiche a mente lucida, facciamolo anche al di fuori.

Quindi niente forre per un po’, per il bene di tutti.
Oltre che dei torrentisti.

Categoria: Notizie
radunoAIC2021
Categoria: Raduni

Pagina 1 di 2

Carrello - Cart

 x 
Carrello vuoto

In casa nostra

  • domenica a casa


    È domenica e come tutti, sono a casa.
    Tutti i miei giocattoli, biciclette, sci, imbrago e moschettoni possono aspettare, ora l’importante è attenersi alle regole, incrociare le...
    Leggi tutto...
  • Iscrizioni AIC 2020
    Le iscrizioni all'Associazione Italiana Canyoning per l'anno 2020 sono aperte Cari soci, sono aperte le iscrizioni ad AIC per il 2020.

    La quota sociale rimane invariata a 25 €...
    Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8