• Lodrino inferiore
    Lodrino inferiore Ticino | Svizzera :: ph. Roberto Schenone
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
  • Rio Sarcerei
    Rio Sarcerei Nuoro | Italia :: ph. Emanuele Nurra
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Torrente Casenda
    Torrente Casenda Sondrio | Italia :: ph. Mirco Rossi
  • Torrente Iragna
    Torrente Iragna Ticino | Svizzera :: ph. Lorenzo Cociani
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Valle Usella
    Valle Usella Verbania | Italia :: ph. Roberto Schenone
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Bras Rouge
    Bras Rouge Ile de la Réunion :: ph. Federico Maggiani
  • Clue d'Amen
    Clue d'Amen Alpes-Maritimes | Francia :: ph. Manuela Esposito
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Ha Canyon
    Ha Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Rio Margherita
    Rio Margherita Bolzano | Margherita :: ph. Erwin Kob
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning

Destinatari della lettera sono il Presidente della Regione, gli Assessori proponenti, il Sottosegretario allo Sport ed altre associazioni che, al pari di AIC, si sono mosse contro questa proposta, quali la Fasi e la SSI.

La proposta di modifica, qualora passasse, darebbe di fatto l'esclusività dell'insegnamento e della formazione in materia di torrentismo alle sole Guide Alpine. Questo senza tenere in alcun conto il mondo non professionistico, quello amatoriale e quindi non lucrativo, tagliando le gambe alle associazioni che da anni operano non a fini di lucro per lo sviluppo e la promozione dell'attività, in primis senza dubbio l'AIC.

La comunicazione è stata inviata in tempo utile per partecipare ad una tavola rotonda promossa dalla Regione al fine di fare luce sui risvolti della proposta, soprattutto grazie alla forte pressione esercitata dalla FASI, che ringraziamo per questo.

Vi terremo aggiornati il più possibile sugli sviluppi della questione, garantendo il nostro impegno assoluto per cercare di arginare ogni deriva monopolista, iniqua ed imprevidente.


A presto,
il Direttivo AIC

Parent Category: AIC
Category: Notizie

In casa nostra

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8