• Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Volarja Canyon
    Volarja Canyon Tolmin | Slovenia :: ph. Michele Zanin
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Rio Margherita
    Rio Margherita Bolzano | Margherita :: ph. Erwin Kob
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Lodrino inferiore
    Lodrino inferiore Ticino | Svizzera :: ph. Roberto Schenone
  • Clue d'Amen
    Clue d'Amen Alpes-Maritimes | Francia :: ph. Manuela Esposito
  • Ha Canyon
    Ha Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
  • Portela Canyon
    Portela Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Torrente Iragna
    Torrente Iragna Ticino | Svizzera :: ph. Lorenzo Cociani
  • Gocta Falls
    Gocta Falls Bongarà | Perù :: ph. Nitu Moreno
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Val Bianca
    Val Bianca Domodossola | Italia :: ph. Paolo Giannelli
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning
EVENTO FORMATIVO/VALUTATIVO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI
"ISTRUTTORE DI TORRENTISMO" / "ISTRUTTORE NAZIONALE DI TORRENTISMO" - 2003

a decidere Maggio o Luglio 2020 in occasione degli eventi 2001 o 2002, in base anche a preferenze dei candidati


OBIETTIVO DEL CORSO:
Lo scopo primario del corso è quello di insegnare ai candidati le tecniche ed i concetti didattici normalmente utilizzati dalla Scuola per l'insegnamento della pratica del canyoning ad un corso di primo livello. Per raggiungere il fine di cui sopra, il corso opererà per portare i candidati ad un livello di preparazione tecnica e culturale tale da poter condurre un gruppo di allievi in sicurezza con o senza l'aiuto di un assistente.
Particolare cura sarà posta nell'insegnare al candidato a trasmettere le proprie conoscenze tecniche e generali e all'organizzare e gestire un corso di canyoning.
Sarà data, durante il corso, particolare rilevanza alle metodologie, al tipo di approccio, alla sicurezza e agli schemi comportamentali che un istruttore dovrà fare propri al fine di potersi, poi, inserire con successo nel corpo docente della SNC. In altre parole, questo significa che le mere tecniche torrentistiche saranno perlopiù date per scontate e verranno sviscerate principalmente per verificare che gli allievi già le padroneggino.
L'evento formativo vero e proprio si alternerà con una parte valutativa, necessaria per verificare la preparazione e la maturità raggiunta dai partecipanti. A conclusione dell'intero evento formativo/valutativo, i partecipanti potranno ottenere la qualifica di Istruttore di Torrentismo
.


DIRETTORE DEL CORSO:

Erwin Kob   This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

  1. essere socio AIC
  2. saper nuotare
  3. età minima di 18
  4. avere preventivamente frequentato un corso di 3° livello della SNC. oppure aver già conseguito il titolo di I.R.For. rilasciato dalla S.Na.For. del C.N.S.A.S.
  5. in alternativa al punto 4 per quelle persone che, ritenendosi torrentisti esperti, ritengano di voler accedere al corso di preparazione istruttori senza soddisfare il suddetto pre-requisito lo possono fare solo a condizione di essere presentati da un formatore della SNC che ne patrocini la domanda di iscrizione (art. 22 del Regolamento della SNC). Per persone non conosciute, questo può avvenire dopo il superamento di una verifica tecnica della durata di due giorni. Prendere eventualmente contatto con la direzione della Scuola per chiarimenti sulle modalità di svolgimento di tale verifica.
  6. presentazione di un curriculum dettagliato con almeno 20 forre di caratteristiche e difficoltà differenti percorse in qualità di "leader" di un gruppo. Nel curriculum dovranno essere anche indicate le motivazioni personali dell'allievo.
  7. certificato medico per attività sportiva non agonistica (da consegnare al direttore del corso all'inizio delle attività didattiche)
  8. copertura assicurativa AIC - UISP (compresa nel tesseramento)

NUMERO PARTECIPANTI:
Minimo: 4
Massimo: 8

CONTENUTI DEL CORSO
pratica

  • acquaticità: acqua viva, percorsi acquatici, tecniche di soccorso in acqua, tecnica del tuffo
  • sapersi muovere nell'ambito di una forra: arrampicata, disarrampicata, terreno scivoloso
  • nodi utilizzabili in forra
  • tecniche di progressione su corda singola e doppia in sicurezza
  • risalire su corda singola e doppia, sia con bloccanti che con attrezzi di fortuna
  • superare un nodo in discesa e in salita, su corda singola e doppia
  • risoluzione veloce di situazioni di emergenza
  • predisporre una calata con o senza assicurazione su corda singola e doppia
  • installare e utilizzare un sistema di discesa con corda sbloccabile
  • predisporre e utilizzare un mancorrente, anche recuperabile
  • predisporre e utilizzare un sistema di discesa guidata o deviata
  • proteggere le corde dagli sfregamenti
  • tecniche elementari d'armo
  • scegliere la tecnica di discesa in funzione dell'ancoraggio, della natura del terreno, della portata d'acqua e del gruppo
  • conoscenza di base sulla tecnologia dei materiali utilizzati
  • tecniche di soccorso e autosoccorso: intervento dall'alto e intervento diretto con taglio della corda
  • tecniche di recupero verso l'alto



teoria

  • L'ambiente dell'attività torrentistica: geologia, idrologia, genesi e morfologia delle forre.
  • Le informazioni per l'attività torrentistica: il catasto, le guide, il rilievo di una forra, le previsioni meteo e delle piene;
  • La progettazione dell'attività torrentistica: ricognizione preventiva, preparazione di un'uscita, gestione delle emergenze;
  • Il problema dell'impatto ambientale dell'attività torrentistica;
  • La didattica dell'attività torrentistica: elementi fondamentali della comunicazione e della gestione dei gruppi;
  • La storia dell'attività torrentistica;
  • La storia dell'AIC e della SNC
  • Nozioni di primo soccorso. BLS con prove pratiche su manichino didattico.



PROGRAMMA DI MASSIMA:

La durata dell'intero evento formativo/valutativo sarà di 6 giorni completi, che si articoleranno parte in palestra e parte in forre di diversa difficoltà.

Nota: al fine di evitare equivoci, si pecisa che l'impegno degli allievi sarà dalle ore 08:00 del primo giorno alle ore 20:00 dell'ultimo


ATTREZZATURA PERSONALE NECESSARIA


ISCRIZIONI

Per info contattare
:
Mattia Pilato +39 3481541706 o Erwin Kob +39 335 6600550  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.    This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.


All’atto dell’iscrizione è necessario

  • effettuare il versamento della quota di iscrizione

           I DETTAGLI PER IL PAGAMENTO A QUESTO INDIRIZZO

  • fornire i propri dati anagrafici (data di nascita, residenza, telefono, codice fiscale, e-mail)
  • farsi rilasciare dal proprio medico un certificato medico per attività sportiva non agonistica, da consegnare direttamente al direttore del corso

La quota di iscrizione al corso comprende: uso dei materiali collettivi, materiale, copertura assicurativa*
La quota non comprende: materiali individuali, trasporti (da organizzarsi tra i partecipanti con mezzi propri), vitto ed eventuale alloggio, iscrizione AIC

* La polizza, che è compresa nel tesseramento AIC-AICS, è valida solo per gli eventi ufficiali organizzati dall'associazione; l'attività torrentistica svolta al di fuori di questi eventi non rientra nell'oggetto della copertura assicurativa e richiede pertanto una polizza integrativa personale.

Attenzione: la copertura assicurativa copre infortuni, morte e danni a terzi (RCT) ma non copre le spese di soccorso. Chi fosse interessato ad avere anche questa copertura, dovrà stipulare una propria polizza specifica.

Le domande saranno accettate, in ordine cronologico ed a pagamento avvenuto, fino al raggiungimento del numero di posti disponibili.
Termine ultimo per le iscrizioni: aprile 2020

 

NOTA BENE


Il programma del corso, il numero e gli argomenti delle lezioni teoriche e pratiche indicate sono da ritenersi di massima e potranno subire variazioni ad insindacabile giudizio dell'organizzazione per cause di forza maggiore.

Category: Corsi istruttori

Carrello - Cart

 x 
Cart empty

In casa nostra

  • domenica a casa


    È domenica e come tutti, sono a casa.
    Tutti i miei giocattoli, biciclette, sci, imbrago e moschettoni possono aspettare, ora l’importante è attenersi alle regole, incrociare le...
    Leggi tutto...
  • Iscrizioni AIC 2020
    Le iscrizioni all'Associazione Italiana Canyoning per l'anno 2020 sono aperte Cari soci, sono aperte le iscrizioni ad AIC per il 2020.

    La quota sociale rimane invariata a 25 €...
    Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8