• Valle Usella
    Valle Usella Verbania | Italia :: ph. Roberto Schenone
  • Rio Margherita
    Rio Margherita Bolzano | Margherita :: ph. Erwin Kob
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Portela Canyon
    Portela Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Ha Canyon
    Ha Canyon Creta | Grecia :: ph. Luca Dallari
  • Lodrino inferiore
    Lodrino inferiore Ticino | Svizzera :: ph. Roberto Schenone
  • Fosso Pito
    Fosso Pito Ascoli Piceno | Italia :: ph. Pietro Torellini
  • Ogliana Quarata
    Ogliana Quarata Verbania | Italia :: ph. Guido Armaroli
  • Torrente Casenda
    Torrente Casenda Sondrio | Italia :: ph. Mirco Rossi
  • Gocta Falls
    Gocta Falls Bongarà | Perù :: ph. Nitu Moreno
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Rio Sarcerei
    Rio Sarcerei Nuoro | Italia :: ph. Emanuele Nurra
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Volarja Canyon
    Volarja Canyon Tolmin | Slovenia :: ph. Michele Zanin
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Bras Rouge
    Bras Rouge Ile de la Réunion :: ph. Federico Maggiani
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning

CORSO CANYONING DI 3° LIVELLO - 1917

1/2/3 9/10 Novembre 2019 – Cagliari



OBIETTIVO DEL CORSO

Il conseguimento, da parte degli allievi, delle nozioni tecniche, analitiche e strategiche necessarie per poter guidare, in piena autosufficienza nella discesa di una forra di media difficoltà, un gruppo di persone comprendente anche elementi non ancora autosufficienti nella progressione in canyon.
Questo corso si rivolge, a coloro che, avendo già seguito un corso di 2° livello della SNC ed essendo pertanto già padroni della tecnica torrentistica da noi proposta, volessero completare la loro formazione con quell'addendum di conoscenze necessarie per potere rivestire il ruolo di capogruppo.
Durante il corso sarà dato adeguato spazio anche alle diverse tecniche d'armo, spaziando dall'attrezzamento esplorativo all'attrezzamento definitivo.


Attenzione


Dato il particolare programma di discese in forra si richiede una buona preparazione atletica, atta a garantire completa autonomia per lunghi e faticosi percorsi. Per evitare spiacevoli malintesi che si sono verificati in passato, è bene chiarire che, in questo tipo di corsi, non sarà possibile adattare il programma alle capacità ed alle aspettative di coloro che contano di poter colmare lacune che dovrebbero essere materie dei secondi livelli. Per tali ragioni solo chi arriverà al terzo livello con una più che piena padronanza delle materie trattate nei secondi livelli potrà beneficiare appieno degli insegnamenti e delle nozioni che saranno insegnate. Il suggerimento, quindi, è di maturare un curriculum di almeno 30 forre di vario tipo (mettendo in pratica quanto appreso) dopo la frequentazione del secondo livello e prima di affrontare il terzo. Inoltre, va puntualizzato il fatto che, nei corsi di terzo livello, non si simula alcunchè. In altre parole non si attuano tecniche nell'ipotesi che le condizioni siano differenti da quelle contingenti. Al contrario si cercherà di adottare la tecnica di volta in volta migliore per la circostanza. Questo significa che, giocoforza, non sarà possibile fare provare tutto a tutti. A rotazione, quindi, l'allievo dovrà affrontare la situazione contingente, mentre gli altri valuteranno da osservatori come quella particolare circostanza si sia risolta bene in quel determinato modo.

COSTO DEL CORSO

La quota di iscrizione al corso è di 195 €
La quota comprende: uso dei materiali collettivi, materiale didattico, polizza assicurativa tramite AICS con copertura infortuni, morte e danni a terzi (RCT), con l'esclusione di eventuali spese di soccorso.
La quota non comprende: materiali individuali, trasporti (da organizzarsi tra i partecipanti con mezzi propri), vitto ed eventuale alloggio, iscrizione AIC

DIRETTORE DEL CORSO

Guiido Biavati This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

  1. essere socio AIC
  2. saper nuotare
  3. età minima di 18
  4. avere preventivamente frequentato un corso di 2° livello della SNC
  5. curriculum di attività torrentistica (nel quale dovrà essere evidenziata l'attività svolta successivamente alla frequentazione del 2° livello)
  6. certificato medico per attività sportiva non agonistica (da consegnare al direttore del corso all'inizio delle attività didattiche)
  7. copertura assicurativa AIC - AICS (compresa nel tesseramento)

NUMERO PARTECIPANTI

Minimo: 4
Massimo: 8

CONTENUTI DEL CORSO

pratica
  • sapersi muovere nell'ambito di una forra: arrampicata, disarrampicata, terreno scivoloso
  • nodi "speciali"
  • tecniche di gestione del gruppo
  • risoluzione veloce di situazioni d'emergenza
  • predisporre una calata con o senza assicurazione, su corda singola e doppia
  • installare e gestire un sistema di discesa con corda sbloccabile
  • predisporre un mancorrente, anche recuperabile
  • predisporre e utilizzare un sistema di discesa guidata o deviata
  • proteggere le corde dagli sfregamenti
  • gestione dell'emergenza
  • tecniche di soccorso ed emergenza
  • deviatore recuperabile
  • contrappeso
  • recuperi con paranco
  • gestione di una calata
teoria
  • cultura di base torrentistica
  • nozioni di pedagogia, saper gestire le persone
  • organizzazione di un'uscita
  • rischi legati all'ambiente. Saper gestire le situazioni d'emergenza.

PROGRAMMA DI MASSIMA

La durata del corso sarà di 5 giorni completi, così strutturati:

  • 1 novembre - Palestra
  • 2 novembre - Forra + lezione teorica
  • 3 novembre - Forra + lezione teorica
  • 9 novembre - Palestra + lezione teorica
  • 10 novembre - Forra + lezione teorica
Note

L'impegno degli allievi sarà dalle ore 8:00 del primo giorno alle ore 20:00 dell'ultimo giorno.
Il programma del corso, il numero e gli argomenti delle lezioni teoriche e pratiche sono da ritenersi di massima e potranno subire variazioni, ad insindacabile giudizio dell'organizzazione, per causa di forza maggiore.

INFO LOGISTICHE

Le informazioni logistiche saranno comunicate in seguito.

ATTREZZATURA PERSONALE NECESSARIA

ISCRIZIONI

Per iscrivervi al corso contattate il direttore:

Guido Biavati +39 320 4571525 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.


All’atto dell’iscrizione è necessario

  • effettuare il versamento della quota di iscrizione, 195 euro

           I DETTAGLI PER IL PAGAMENTO A QUESTO INDIRIZZO

  • fornire i propri dati anagrafici (data di nascita, residenza, telefono, codice fiscale, e-mail)
  • farsi rilasciare dal proprio medico un certificato medico per attività sportiva non agonistica, da consegnare direttamente al direttore del corso

La quota di iscrizione al corso comprende: uso dei materiali collettivi, materiale, copertura assicurativa*
La quota non comprende: materiali individuali, trasporti (da organizzarsi tra i partecipanti con mezzi propri), vitto ed eventuale alloggio, iscrizione AIC

* La polizza, che è compresa nel tesseramento AIC-AICS, è valida solo per gli eventi ufficiali organizzati dall'associazione; l'attività torrentistica svolta al di fuori di questi eventi non rientra nell'oggetto della copertura assicurativa e richiede pertanto una polizza integrativa personale.

Attenzione: la copertura assicurativa copre infortuni, morte e danni a terzi (RCT) ma non copre le spese di soccorso. Chi fosse interessato ad avere anche questa copertura, dovrà stipulare una propria polizza specifica.

Le domande saranno accettate, in ordine cronologico ed a pagamento avvenuto, fino al raggiungimento del numero di posti disponibili.
Termine ultimo per le iscrizioni: 15 ottobre 2019


RINUNCE

Agli allievi che dovessero rinunciare prima del 15 ottobre 2019 sarà rimborsata l'intera quota versata. A coloro che rinunceranno fra il 15 ottobre 2019 e l'inizio del corso sarà rimborsato il 50% della quota di iscrizione. Per eventuali rinunce durante lo svolgimento del corso non sarà effettuato alcun rimborso.

Category: Terzo livello

Carrello - Cart

 x 
Cart empty

In casa nostra

  • Preghiera per tutti
    È un momento orribile questo, siamo di nuovo a piangere persone e a fare elenchi che nessuno vorrebbe dover fare. Si stanno dicendo tante cose in questo momento, purtroppo non tutte esatte, facendo confusione...
    Leggi tutto...
  • il nuovo direttivo AIC
    Da qualche settimana il direttivo neo eletto ha iniziato a lavorare, tra le prime cose ha formalizzato, non senza qualche difficoltà, le cariche istituzionali:
    Presidente: Luca Dallari Vice...
    Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8