• Val Bianca
    Val Bianca Domodossola | Italia :: ph. Paolo Giannelli
  • Val Progero
    Val Progero Ticino | Svizzera :: ph. Mirko Antonioli
  • Barrosas Canyon
    Barrosas Canyon Flores | Azzorre :: ph. Anna Custo
  • Rio Margherita
    Rio Margherita Bolzano | Margherita :: ph. Erwin Kob
  • Lodrino inferiore
    Lodrino inferiore Ticino | Svizzera :: ph. Roberto Schenone
  • Clue d'Amen
    Clue d'Amen Alpes-Maritimes | Francia :: ph. Manuela Esposito
  • Valle Usella
    Valle Usella Verbania | Italia :: ph. Roberto Schenone
  • Volarja Canyon
    Volarja Canyon Tolmin | Slovenia :: ph. Michele Zanin
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Torrente Casenda
    Torrente Casenda Sondrio | Italia :: ph. Mirco Rossi
  • Rio di Foppiano
    Rio di Foppiano Verbania | Italia :: ph. Erwin Kob
  • Gocta Falls
    Gocta Falls Bongarà | Perù :: ph. Nitu Moreno
  • Takamaka Canyon
    Takamaka Canyon Ile de la Réunion :: ph. Manuel Aragón
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
  • Otxi Mdinare
    Otxi Mdinare Colchide | Georgia :: ph. Francesco Radicchi
  • Torrente Iragna
    Torrente Iragna Ticino | Svizzera :: ph. Lorenzo Cociani
  • Torrente Saitta
    Torrente Saitta Messina | Italia :: ph. Michele Di Bella
  • Rio San Matteo
    Rio San Matteo Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Torrente Baes
    Torrente Baes Brescia | Italia :: ph. Ugo Peroglio
  • Gole del Raganello
    Gole del Raganello Cosenza | Italia :: ph. Luca D'Alba
Scuola Nazionale Canyoning Progetto ProCanyon Shop Online Catasto delle forre italiane AIC Wiki - l'enciclopedia del torrentismo by AIC AIC tivi su Yotube - i video dei soci Info Canyon by AIC - il forum di torrentismo in Italia Pagina Facebook - Associazione Italiana Canyoning
Cari soci, gli ultimi mesi della gestione 2012 sono stati impegnati per rivedere a fondo la struttura gestionale dell'associazione che, in alcuni aspetti, era rimasta quella di anni fa, non più adeguata alla situazione attuale; inoltre le associazioni sportive, anche quelle che come la nostra non svolgono attività commerciale e che non hanno scopo di lucro, sono entrate nel mirino del fisco dato che fra queste è pieno di vere e proprie società che invece al lucro ci puntano eccome.

Il prossimo passo che faremo verso una gestione più corretta e agevolata sarà la trasformazione in Associazione Sportiva Dilettantistica, le note ASD.

Questa è la strada che la stragrande maggioranza delle associazione sportive sta seguendo, sia per il regime fiscale agevolato (vantaggio che a noi in realtà interessa marginalmente), sia per la possibilità di operare in maniera ampia secondo le normative senza rischiare inconsapevoli passi falsi.

(In quest'ottica è intenzione del Direttivo avvalersi da quest'anno (FINALMENTE) della consulenza di un commercialista esperto in materia associativa.)

Tornando a noi, la conversione ad ASD non cambierà di una virgola l'AIC: gli scopi rimarranno gli stessi, così come i progetti, la Scuola, le attività ed gli eventi.

Quello che dovrà cambiare sarà lo Statuto associativo, stilato nel '98, che al momento non è conforme con le richieste del CONI (ente che gestisce l'archivio delle ASD) e che andrà quindi aggiornato in alcuni articoli.

Le modifiche allo Statuto vanno approvate, a norma di regolamento, in sede di Assemblea Straordinaria; per non perdere tempo si è deciso di tenerla in occasione dell'evento "In Forra con Amore 2013" ad inizio marzo. Seguirà convocazione ufficiale.

Per quanto questo passaggio possa sembrare solo una formalità, vi garantisco che è una tappa fondamentale e improcrastinabile nella vita dell'AIC; renderà la sua gestione molto più chiara e faciliterà il compito di chi la governa, il che andrà sicuramente a beneficio dei futuri Direttivi.

Diversamente, l'impegno richiesto e la preoccupazione di non fare le cose in maniera ineccepibile rischiano di avere la meglio sulla gratificazione derivante da quanto di buono riusciremo a fare per la crescita della nostra associazione.

Ci vediamo a In Forra con Amore!

Luca Dallari
Presidente Associazione Italiana Canyoning

 

Category: notizie AIC

Carrello - Cart

 x 
Cart empty

In casa nostra

  • Preghiera per tutti
    È un momento orribile questo, siamo di nuovo a piangere persone e a fare elenchi che nessuno vorrebbe dover fare. Si stanno dicendo tante cose in questo momento, purtroppo non tutte esatte, facendo confusione...
    Leggi tutto...
  • il nuovo direttivo AIC
    Da qualche settimana il direttivo neo eletto ha iniziato a lavorare, tra le prime cose ha formalizzato, non senza qualche difficoltà, le cariche istituzionali:
    Presidente: Luca Dallari Vice...
    Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8